Cerca nel blog

domenica 27 febbraio 2011

Tutorial Photoshop: Crea una simpatica mascherina

1. SCEGLIERE UN PRIMO PIANO.
Apriamo un canvas di lavoro dalle dimensioni adeguate a ciò che ne dovete fare in output (se video restate intorno ai 1024x768 pixel RGB 72dpi di risoluzione, se stampa potete aumentare le dimensioni in base alle esigenze di stampa e mantenere una risoluzione a 300dpi con colori CMYK).
Andiamo su File>Inserisci e ricerchiamo nel computer la fotografia di un primo piano.
Premiamo invio. Andiamo nella palette livelli, con il tasto destro sull'icona dell'immagine inserita scegliamo Rasterizza livello.
Regoliamo l'immagine, se necessario, modificando un pò i colori e la saturazione in modo da risaltare ombre e luci: andiamo su Immagine>Regolazioni>livelli e spostiamo i cursori fino a trovare un'adeguamento che ci soddisfi.
E' possibile ritoccare eventuali difetti della pelle per renderla liscia (per vedere come clicca qui: (www.ombreinluce.it/tutorial).

2. DEFINIZIONE DEI TRATTI.

Duplichiamo il livello Foto (tasto destro sull'icona di livello>Duplica Livello) e creiamo un livello Maschera di Livello andando sull'apposito tastino posizionato nel footer della palette livelli.
Con lo strumento Penna tracciamo il contorno delle labbra cercando di utilizzare zoom alti per avere una migliore precisione. Lo strumento Penna traccia linee rette ad ogni click, linee bezier (curve) se trasciniamo il punto. Automaticamente sarà stato creato un nuovo livello che chiameremo labbra. Ripetere la stessa procedura di contorno con gli occhi e con il contorno del viso.

3. CARICHIAMO LA GIUSTA SELEZIONE.


Teniamo premuto il tasto CTRL e facciamo click sull'icona del livello Contorno Viso appena creata. In tal modo ne caricheremo una selezione. Teniamo premuto CTRL+ALT e ripetiamo il click anche sui livelli occhi e labbra. Come risultato avremo una selezione che incornicia il viso escludendo labbra ed occhi. Clicchiamo con il tasto destro direttamente sulla selezione e scegliamo Selezione Inversa. Disattiviamo la visibilità dei livelli (basta un click sull'occhio al fianco del livello interessato nella palette) di Labbra, Contorno Viso e Occhi, mantenendo comunque caricata la selezione.
Dalla palette livelli attiviamo il livello Foto a cui nel punto 2 abbiamo aggiunto una maschera di livello. Scegliamo dal menù Modifica>Riempi con colore nero.
Scegliamo Regolazione>Togli Saturazione.

4.5. DISEGNARE LA MASCHERINA.


Disegnamo o scegliamo un'immagine di una maschera dipinta che applicheremo sul viso della ragazza.

Regoliamo colori e contrasto del dipinto come preferiamo (indicazioni per la regolazione sono al punto 1). Duplichiamo il livello e scegliamo Modifica>Trasforma>Rifletti Orizzontale in modo da creare una mascherina completa per entrambi gli occhi.

6. APPLICARE LA MASCHERINA.

Applichiamo la mascherina sugli occhi della ragazza adeguando la rotazione a quella del volto: Modifica>Trasformazione Libera.


7. ADATTARE LA MASCHERINA.

Distorcere la maschera utilizzando il Filtro Fluidifica dall'apposita voce di menù) con lo strumento Altera in Avanti e tenendo attivato lo Sfondo a un'opacità ideale per fare in modo che la maschera aderisca perfettamente all'angolazione del viso.
Per una miglior precisione nella distorsione è possibile spostare momentaneamente l'icona della maschera creata al punto 3, trascinandola sulla fotografia originale. In tal modo applicando il filtro fluidifica verrà mostrato il solo contorno del volto. A lavoro ultimato ritrascinare l'icona della maschera nella sua posizione originale.

8. CAPELLI.

La maschera che aderisce il volto dovrà essere coperta dal ciuffo dei capelli che lo invadono. Duplichiamo il livello della ragazza e portiamolo sopra tutti gli altri.
Creiamo una maschera di livello e utilizziamo un pennello morbidissimo per pennellare di bianco le parti che vogliamo scoprire e di nero quelle che vogliamo nascondere.

9. RITOCCHI FINALI.

Ora torniamo sul livello Viso Desaturato e scegliamo il metodo di fusione livello: Sovrapponi. Regoliamo a piacimento la saturazione utilizzando gli strumenti di Immagine>Regolazione.
Utilizzando i metodi appresi possiamo migliorare la colorazione dell'immagine per renderla il più realistica possibile e aggiungere altri elementi.

Vania Tamburini

venerdì 25 febbraio 2011

Maschere Vettoriali, di livello, di ritaglio...

Le maschere di photoshop e di molti programmi di fotoritocco, sono uno degli strumenti più utili per la definizione e lo scontorno delle vostre immagini e per creare sofisticati lavori di composizione.
Vediamo di distinguere le diverso modalità di maschera in poche righe di descrizione:
  • MASCHERE DI LIVELLO: Mostrano e nascondono ciò che stà sul livello. Cliccando nell'icona Inserisci maschera di livello (si trova nel footer della palette dei livelli o nell'apposita voce di menù) si creerà una maschera sul livello selezionato. Utilizzando il colore nero (solitamente con lo strumento pennello oppure riempimento) MASCHEREREMO il livello, nascondendolo. Utilizzando il colore bianco MOSTREREMO e quindi renderemo visibile ciò che stà sul livello. Utilizzando sfumature di grigio avremo la possibilità di giocare con effetti di mostra/nascondi gradualmente.
  • MASCHERE VETTORIALI: Il funzionamento è lo stesso delle maschere di livello, ma le forme sono definite da Vettori. Questo le rende ideali per definire e pulire forme angolate. Utilizzando lo strumento Forma o lo strumento Penna, le maschere Vettoriali verranno create automaticamente.
  • MASCHERE DI RITAGLIO: Utilizzano un funzionamento di sovrapposizione livelli. La maschera mostra/nasconde il livello inferiore.
Vania Tamburini

giovedì 24 febbraio 2011

Il giusto abbinamento di colore



Non è sempre facile capire all'istante il giusto abbinamento di colore da porre sui vostri lavori. Le abitudini della vista cambiano a seconda del momento, della moda, del contesto.
Abbiamo realizzato un piccolo gioco che vi permette di vedere l'abbinamento dei colori come può risultare a schermo. Potete scegliere sfondo e scritta...è totalmente gratuito.
Si chiama Mini Configurator: Ombreinluce.it/MiniConfiguratoror.php

buon divertimento!
Vania Tamburini