Cerca nel blog

lunedì 30 gennaio 2012

Il rosso sotto esame

E' il colore più caldo ed è molto utilizzato nella grafica per  il suo potere di attrazione e di stimolazione.
Sono molti i significati attribuite a questo colore: la passione, la sessualità, l'amore, l'aggressività, il potere, l'erotismo...tutti elementi importantissimi a livello comunicativo.
Per la cromoterapia il colore rosso ha su di noi un effetto stimolante, eccitante, aumenta lo spirito di iniziativa, la sicurezza del sè.

Come si abbina il rosso? E' un colore allegro, una punta di rosso può rendere chic e passionale anche la bozza più sobria. Ha molte varianti e tonalità con cui si può giocare ma è proprio questa sua potenza a renderlo anche pericoloso. La scelta dei colori da abbinare al rosso può determinare il successo o la disfatta di un progetto grafico.
I canoni dicono NO verde/rosso e NO rosso/blu...ma si sa che ruotando sulle diverse tonalità i canoni possono essere anche rimossi. Si abbina bene ai grigi, al bianco e al nero; si sposa in modo accattivante con tonalità accese e fluo.

Chi ne ha fatto il proprio cavallo di battaglia? Indubbiamente la Coca Cola, la Ferrari, la Ducati.
Ma siccome parliamo di effetto visivo vi riporto un'elenco di foto che mostrano in modo esemplare cosa si può ottenere con il rosso:



Vania Tamburini








Nessun commento:

Posta un commento

Commenti